I capelli per le donne valgono moltissimo: sono un’arma potente di seduzione, ma sono anche la parte del corpo che più si presta ad essere modificata ed adattata al cambio delle mode o al cambio d’umore. Chi voi non ha mai fatto un drastico cambiamento di pettinatura durante un periodo particolare della propria vita? E chi riesce a resistere alle ultime tendenze in quanto ad acconciature che vediamo tutti i giorni alla tv o sui social network?

I capelli sono dei compagni importanti per ogni donna, e per questo motivo dobbiamo imparare a trattarli al meglio, in modo da non ritrovarseli, quando si è ancora giovani, in brutte condizioni, rovinati dalla brutte abitudini e dall’incuria.

1- Attenta ai prodotti

Nei capelli ci si mette di tutto, dalla lacca, alla schiuma, al balsamo, alle maschere ma anche i coloranti e gli scoloranti che possono essere particolarmente aggressivi. Se applicare una maschera nutriente, magari una volta alla settimana, è un toccasana per i capelli, le tinte, con i prodotti aggressivi che contengono, possono con il tempo rovinarli e far perdere vitalità e lucentezza. Fate quindi attenzione ai prodotti che utilizzate, cercando sempre di non utilizzare elementi troppo aggressivi o che vi irritano in modo particolare.

2- Piano con i lavaggi

Fare lo shampoo per una donna è un rito che oltre a dare nuova vitalità alla pettinatura, le consente di prendersi un po’ di tempo da dedicare a se stessa. Lavare i capelli può essere anche un piacere, ma non bisogna eccedere con i lavaggi. Il capello contiene ed è rivestito da delle naturali sostanze che lo proteggono dagli agenti esterni. Quando applichiamo lo shampoo o un detergente, queste sostanze naturali vengono lavate via e lasciano i capelli senza protezione.

Stiamo quindi attente sia al numero di lavaggi che alla quantità di shampoo che utilizziamo. In questo particolare caso, less is more, ovvero, poco è meglio.

3-Delicatezza

Quando ci si lava i capelli spesso si è portati a grattare con le mani tutta la superficie del cuoio capelluto con particolare forza, convinte che così facendo la pulizia migliori. In realtà la testa andrebbe solo massaggiata delicatamente, perché l’azione detergente dello shampoo basta e avanza per tenere puliti i nostri capelli. Basta quindi con le energiche passate sopra il cuoio capelluto e si a morbidi massaggi, che oltre a fare meglio, stimolano anche il piacere e sono una naturale carezza alla nostra testa.

4-Attenta quando li asciughi

Uno dei momenti più delicati quando ci si lava i capelli è l’asciugatura. Spesso si inizia con una strizzata di asciugamano, che può già spezzare i capelli, per poi finire con lunghe sessioni di phon, a volte troppo caldo e ustionante. I capelli vanno asciugati in modo molto delicato. Si, all’asciugamano, ma solo per togliere delicatamente l’acqua in eccesso, e poi utilizzate il phon, senza però eccedere con la temperatura e mai avvicinandolo troppo ai capelli. Il rischio di bruciature è dietro l’angolo!

5-Proteggili

Abbi cura dei tuoi capelli, ti sono sempre vicini e ti accompagnano dappertutto. Per questo motivo, anche se non te ne accorgi, stanno al freddo d’inverno assieme a te mentre aspetti l’autobus, e soffrono il caldo d’estate quando prendi il sole in spiaggia. Abbi cura dei tuoi capelli e proteggili dalle situazioni estreme, come il troppo caldo e il troppo freddo. Quando puoi applica una maschera o usa dei prodotti con filtro solare. I capelli sono una parte del tuo corpo esattamente come il tuo viso o le tue mani.

Seguendo questi nostri semplici consigli dovresti riuscire a migliorare il tuo rapporto con i tuoi capelli ed evitare che le aggressioni che subiscono quotidianamente possano rovinarli e togliere loro la vitalità e il fascino che riescono a dare a tutte le donne.